2 Giugno 1981

Molte persone ricordano questa triste data e vorrebbero sicuramente dimenticarla.

Per chi non lo sapesse ancora, questa è la data della sua morte, ed è la data in cui muore un uomo e nasce un mito, il grande unico ed inimitabile Rino Gaetano.

Quì di seguito ho riportato gli articoli di alcuni giornali del tempo che annunciarono la sua tragica fine.

 

La Stampa Il Messaggero Il Corriere della Sera

Ringrazio Stefano Calò per la concessione degli articoli.

 

Adesso Rino si trova quì, nel cimitero monumentale del Verano a Roma

A=Ingresso principale in P.le del Verano, 1
B=Ingresso Scalo San Lorenzo

R=Rino: Riquadro 119 Cappella V

 

Questo è il tavolino, posto difronte alla sua tomba, con le foto e il quaderno dove poter scrivere un pensiero.